3 motivi per l’acquisto prima casa da costruttore

Acquisto prima casa da costruttore: 3 motivi

  1. Per l’acquisto della prima casa dal costruttore l’IVA è detraibile al 50%. Il primo e forse più importante vantaggio dell’acquisto della prima casa dal costruttore riguarda la detrazione dell’IVA del 50%.

Per capire l’importanza di questo notevole sconto fiscale voluto dalla Legge di Stabilità 2016, occorre fare una prefazione. Quando stabiliamo di comprare un immobile, esistono diverse imposte che l’acquirente deve pagare. L’importo di tali imposte varia a seconda della tipologia del venditore da cui si acquista. Nel caso dell’acquisto prima casa da costruttore, l’acquirente deve corrispondere al fisco il 4% dell’IVA più 600€ di imposta di registro, imposta ipotecaria e imposta catastale.

Se si compra invece da un privato i costi implicano 100€ di imposta ipotecaria e catastale più il 2% sul valore dell’immobile di imposta di registro mentre l’IVA non si paga.

L’inserimento della detrazione fiscale dell’iva del 50% rappresenta quindi un enorme vantaggio per chi desidera acquistare la prima casa da un costruttore andando quasi ad equiparare i costi relativi alle imposte di chi acquista invece da un privato.

Come si può richiedere questa detrazione fiscale del 50%? Ci sono alcuni requisiti da rispettare. Prima di tutto l’immobile acquistato deve essere adibito a residenza e, infine, deve appartenere alla classe energetica A o B. Il valore pari al 50% dell’IVA verrà quindi restituito in 10 rate annuali ed è valido per gli acquisti prima casa effettuati entro il 31 dicembre 2019.

  1. L' acquisto prima casa da costruttore e il risparmio energetico. Un altro rilevante beneficio dell’acquisto prima casa da costruttore riguarda il risparmio energetico. Come molti di voi già sanno, nel 2007 il Consiglio Europeo ha approvato la strategia “20-20-20” volta a promuovere in tutti i paesi della Comunità politiche di efficienza energetica.

La Direttiva 2009/28/CE, è stata recepita dall'Italia con diverse leggi ed emendamenti che promuovono il risparmio e l’efficientamento energetico anche e soprattutto nella costruzione di nuovi edifici o alla ristrutturazione di quelli già esistenti. Quindi se acquisti una casa dal costruttore avrai un’abitazione a risparmio energetico e green.

  1. Obbligo della polizza decennale postuma da parte del costruttore

Un altro dei vantaggi dell’acquisto prima casa da costruttore è la copertura assicurativa sui danni derivanti dalla rovina totale o anche solo parziale dell’edificio e su quelli causati da eventuali difetti nella costruzione dell’immobile.

Si tratta di un beneficio molto importante che garantisce, a chi acquista la casa, di non ritrovarsi a dover affrontare ulteriori costi in caso di guasti dovuti ad altri. Questo tipo di assicurazione si chiama Polizza decennale postuma, è obbligatoria per legge e, come dice il nome stesso, garantisce una copertura economica sui danni per 10 anni. La normativa di riferimento è il Decreto legislativo 20 giugno 2005 n. 122 Mutui agevolati per acquisto prima casa

In questo momento stiamo costruendo delle palazzine nuove in Provincia di Lodi
Scopri i nostri immobili qui

Richiedi informazioni

* indicates required